VMware rilascia Virtual Desktop Manager 2.1

29 maggio 2008 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

Dopo alcuni mesi dal rilascio della prima release della propria soluzione VDI (a seguito dell’acquisizione di Propero), VMware ha rilasciato oggi un piccolo aggiornamento del suo connection broker, il Virtual Desktop Manager.  La nuova versione 2.1 (build 596) introduce alcune novità:

  • Sessioni multipe per utente all’interno di un pool
  • Pools spanning datastores per una migliore gestione delle risorse
  • VDM Configuration Backup (solo command-line)
  • Integrazione delle DLL delle estensioni MMR multimedia nel Client VDM (Windows XP)
  • Possibilità di inibire le connessioni RDP non provenienti da Client VDM
  • Possibilità per l’utente di cambiare password
  • Possibilità per l’utente di riavviare la propria macchina virtuale.

Per ulteriori informazioni:

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...