VMware acquisisce B-hive

3 Giugno 2008 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

Il nome probabilmente è sconosciuto ai più, ma con B-hive VMware ha portato a casa un nuova tecnologia strategica per completare la sua offerta. B-hive è conosciuta per una sua appliance virtuale chiamata Conductor in grado di effettuarare il discovery delle applicazioni che girano sulle macchine virtuali e di monitorare sia l’end-user experience sia l’interazione con terze parti (storage, network o altre applicazioni). Infine, grazie ad una serie di regole, è in grado di interagire con Virtual Center per migliorare le performance dell’applicazione stessa.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti:

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...