Citrix ICA Client e clipboard

Una funzione sicuramente molto apprezzata del client ICA è quella di poter copiare/incollare dal proprio PC alla sessione remota e vice versa. Qualche volta però può succedere che questa funzione non si comporti a dovere!

Benché l’operazione possa sembrare estremamente banale (CTRL-C e CTRL-V), si tratta di interfacciare degli eventi di sistema del client con eventi di sistema del Terminal Server. Mentre le normali applicazioni hanno bisogno di verificare soltanto che la clipboard non sia vuota (e di conseguenza abilitano la funziona Incolla), il client ICA ha bisogno di sapere quando il contenuto della clipboard cambia per poter inviare il contenuto alla sessione sul server tramite l’apposito Virtual Channel. Windows ha un meccanismo per segnalare alle applicazioni quando la clipboard cambia contenuto: l’applicazione deve registrarsi  nella così detta “clipboard chain”. L’ultima applicazione che si registra in questa catena deve preoccuparsi di segnalare il cambio all’applicazione successiva, e così via. Se un’applicazione non segnala correttamente il cambio della clipboard all’applicazione successica, la catena si rompe e il client ICA potrebbe non ricevere la notifica del cambio del contenuto della clipboard.

Tra i tools di Citrix esiste un programma apposito per cercare di “riparare” la catena della clipboard:  Repair Clipboard Chain (disponibile anche in versione 64bit).

L’utilizzo di questo programma è molto semplice: è sufficiente scompattare lo zip e lanciare il programma. Nel caso in cui il programma non funzioni può essere necessario lanciarlo specificando la sessione su cui si intende intervenire.

Per ulteriori informazioni:

One thought on “Citrix ICA Client e clipboard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *