Clonare Citrix XenApp (Presentation Server)

Clonare Citrix XenApp (aka Presentation Server) non è una cosa cosìscontata. Per esempio le versioni Enterprise e Platinum necessitano particolare attenzione per ripulire i file locali del Resource Manager. Citrix ha rilascato un piccolo tool che può essere utilizzato per semplificare il cloning delle macchine. In realtà questo piccolo programma è pensato per l’utilizzo assieme a Citrix Provisioning Server e infatti si chiama “Citrix Provisioning Server PS Integration Utility”.

Per utilizzare questo strumento potete seguire questi semplici passi suggeriti da Joe Shonk:

  1. Scaricare e installare il tool sull’immagine XenApp
  2. Eseguite l’icona del tool di integrazione che compare sul desktop
  3. Lanciate Sysprep per cambiare il SID e preparere il sistema
  4. Distribuite l’immagine sul nuovo hardware (fisico o virtuale)
  5. Completate il wizard del Sysprep
  6. Aggiungete il server al dominio (se non l’avete fatto durante il Sysprep)
  7. Rimuovete il PS PVS integration tool
  8. Impostate i seguenti servizi Citrix sull’avvio autoomatico (il tool li imposta in manuale):
               Citrix Independent Management Architecture
               Citrix SMA Service
               Citrix XML Service

Come al solito fate attenzione ai problemi che potrebbe insorgere con il Sysprep e i dischi rimappati.

Per ulteriori informazioni e download:

Aggiornamento: Ho trovato anche questo interessante link di Shannon Ma: Cloning a XenApp Server with XenAppPrep

One thought on “Clonare Citrix XenApp (Presentation Server)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.