VMware abbassa i prezzi del 10%

Nonostante la crisi che sta travolgendo tutti i mercati mondiali ed in particolare quello americano, VMware sebra intenzionata a ridurre del 10% il proprio listino prezzi a partire da questa settimana.

La notizia arriva da Microscope e sembra interessare sia il mercato americano, sia l’EMEA. La mossa sembra essere strategica, visto gli effetti negativi dell’aumento applicato il 1 settembre e i continui anumenti che i concorrenti (Citrix in prima fila) continuano ad applicare.

Per ulteriori informazioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.