Citrix rilascia Workflow Studio 1.0: il Delivery Center diventa realtà

27 Gennaio 2009 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

Dopo quasi un anno da sul annuncio (avvenuto a fine gennaio al Summit 2008), Citrix ha rilasciato la prima versione di Workflow Studio. Si tratta di un prodotto strategico nella visione di un datacenter dinamico in grado di interagire con praticamente tutti i prodotti della casa di Fort Lauderdale e non solo.

Il prodotto è basato su Windows Workflow Foundation di Microsoft (presente nel Framework .NET 3.0 e 3.5) e permette di generare flussi in grado di automatizzare processi tra XenApp, XenDesktop, XenServer e NetScaler. L’idea di fondo è quella di poter modificare la configurazione di un datacenter in funzione delle reali esigente, in tempo reale, monitorando alcuni elementi (per esempio il numero di accessi web tramite NetScaler) e attivando specifiche azioni per adeguare e ottimizzare i sistemi (per esempio facendo il provisioning di un ulteriore web server sull’infrastruttura virtuale).

Il prodotto è in realtà un framework fortemente integrato con PowerShell e si presta allo sviluppo da parte di terzi di elementi aggiuntivi in grado di interfacciare e gestire altri prodotti.

Il prodotto è disponibile per tutti gli utenti XenApp, XenDesktop, XenServer e NetScaler con Subscription attiva e può essere scaricato con l’account MyCitrix.

Per ulteriori informazioni e download:

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...