VMware Workstation 7.1 e Fusion 3.1 in beta

18 Marzo 2010 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

VMware ha rilasciato le versioni beta di VMware Workstation 7.1 e di VMware Fusion 3.1.

Con queste nuove release, VMware ha introdotto alcune interessanti novità VMware Workstation 7.1 implementa:

  • Supporto OpenGL 2.1 per Windows Vista e Windows 7 (installati come guest)
  • Supporto per SMP a 8 vie e dischi virtuali fino a 2TB
  • Supporto per il formato OVF 1.0
  • Supporto per sistemi guest Fedora 12
  • Lancio diretto delle applicazioni (integrazione nella barra di avvio di applicazioni installati sul guest)
  • Autologon per sistemi guest Windows

Per quanto riguarda Fusion 3.1, oltre a più di 200 bug fix, sono state introdotte due delle precedenti feature:

  • Supporto OpenGL 2.1 per Windows Vista e Windows 7 (installati come guest)
  • Supporto per SMP a 8 vie e dischi virtuali fino a 2TB

Sembra particolarmente interessante la continua evoluzione dell’integrazione di applicazioni installate sul guest con il sistema operativo host, in quanto evidenzia l’attenzione della casa di Palo Alto verso la parte applicativa, soprattutto in vista di una futura integrazione di queste funzioni nel mondo VDI ed in particolare con il Virtual Client Platform, l’hypervisor tipo 1 che VMware sta sviluppando in diretta concorrenza con XenClient di Citrix.

Le licenze di prova rilasciate con queste beta scadranno il 15 maggio 2010, lasciando intendere che le versioni RTM dovrebbero essere distribuite prima di questa data.

Per ulteriori informazioni:

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...