Citrix NetScaler: arriva la nuova linea 5550/5650

12 Novembre 2012 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

Citrix sta continuando ad innovare non solo con il software, ma anche l’hardware dei suoi prodotti di Networking. Dopo la presentazione della nuova linea MPX 8×00, arriva anche la più piccola serie NetScaler MPX 5×50.

L’idea del pay-as-you-grow piace molto alle aziende, ma in Europa e soprattutto in Italia sono pochi a ad avere realmente bisogno di NetScaler con throughput da 20GB a 50GB, o anche “solo” da 10Gb a 15GB (per la cronaca sono uscite anche le nuova appliance MPX/SDX 17550, 19550, 20550, 21550, caratteristiche hardware di primissimo livello!) e quindi non possiamo che accogliere con estremo piacere la nuova serie MPX 5×50 con System Throughput di base a 500Mbit/sec, upgradabile alla versione MPX 5650 in grado di gestire fino a 1Gbit/sec di banda passante.

La nuova linea di NetScaler MPX 5×50 si presenta con CPU aggiornate (processori Intel E3-1225), 8GB Ram (il doppio della versione MPX 5500) e ben 6 porte in rame 10/100/1000 Base-T. Mancano purtroppo l’alimentatore ridondato (non disponibile neanche come opzione) e porte in fibra (tutto sommano non così fondamentali su questo taglio di banda gestita). Assente anche la LOM port presente nella serie 8000 per la gestione remota del dispositivo (una vera e propria scheda di remote management).

Per ulteriori informazioni:

Categorie:Citrix, NetScaler
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...