Citrix sbarca anche su Raspberry Pi

20 Marzo 2014 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

Raspberry Pi è un microcomputer nato come progetto nel 2011 e commercializzato successivamente nel 2012 con l’obiettivo di sviluppare un single-board computer economico destinato inizialmente all’insegnamento di base dell’informatica e della programmazione nelle scuole. Ben presto questa scheda è divenuta il cuore di molti progetti, andando in alcuni casi anche a sostituire Arduino. Vista la versatilità del prodotto e la sua economicità, anche Citrix si è interessata a Raspberry Pi.

In un post sul blog ufficiale, Citrix ha annunciato la disponibilità di una beta del Citrix Receiver per Raspbian (una distribuzione Debian based per processori ARM, specifica per il Raspberry).

La beta non è ovviamente completa ed ha un supporto limitato ad alcune feature:

  • Supporto a Storefront (*)
  • H.264 hardware decoding (per XenDesktop 7 +, o server HDX 3D Pro)
  • USB redirection

Ad oggi il supporto SSL è solo parziale, in quanto  possibile collegarsi in HTTPS allo StoreFront, ma non stabilire connessioni ICA in SSL.

Per ulteriori informazioni:

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...