Vizioncore rilascia vControl, vConverter SC, e vOptimizer gratuiti

Con una mossa decisamente a sorpresa Vizioncore ha deciso di attuare una strategia piuttosto aggressiva: rilasciare in versione free tre dei suoi prodotti principale. Si tratta di vControl Multi-Hypervisor Management 1.7, vConverter SC 4.2 e vOptimizer WasteFinder 2.2.

A differenza di VMware che fa pagare per i tool di management (vCenter) e fornisce gratuitamente i prodotti per l’automazione e l’orchestarzione dell’infrastruttura (vCenter Orchestrator), Vizioncore ha scelto una strategia opposta e fornisce gratuitamente vControl, in grado di gestire ambienti eterogenei, mentre resta a pagamento il motore di automazione.

La verionse SC di vConverter è leggermente limitata rispetto al prodotto a pagamento in quanto non supporta la migrazione incrementale P2V/V2V e il live migration, considerate funzioni critiche in ambiente di disaster recovery, ma supporta la clonazione a livello file o blocco, conversioni in parallelo, il supporto per il formato VMware RDM e altro ancora.

Entrambe i prodotti sono in grado di funzionare con VMware ESX, Microsoft Hyper-V e Citrix XenServer. 

Il vOptimizer WasteFinder è un sottoinsieme delle funzioni offerte da vOptimizer Pro e permette di analizzare l’utilizzo dello spazio virtuale degli storage e l’allineamento delle macchine virtuali alle partizioni di 64K. Le funzioni di recupero e riallineamento sono però una peculiarità della versione completa del prodotto.

Per ulteriori informazioni:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.