Gartner Magic Quadrant for x86 Server Virtualization Infrastructure 2012

3 Luglio 2012 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

Arriva da Gartner il nuovo Magic Quadrant per le infrastrutture di virtualizzazione dei server aggiornato a giugno 2012.

Guardando il quadrante non ci sono particolari novità, ma come sempre vale la pena leggere anche i commenti relativi ai vendor per avere una visione più completa della situazione.

VMware conserva la sua indiscussa leadership, forte di una base di installato estremamente alta, un prodotto estremamente completo e versatile e clienti complessivamente molto soddisfatti. Di contro Gartner evidenzia l’omogeneità delle soluzioni della casa di Palo Alto e il crescere della concorrenza anche dal punto di vista dei costi.

Microsoft si qualifica al secondo posto, anche se con un certo distacco, grazie ad un prodotto efficace, semplice da utilizzare ed accompagnato da una suite come System Center in grado di fornire un eccellente soluzione di management integrato. Inoltre Hyper-V si fa forte della grande penetrazione di mercato delle casa di Redmond, qualificandosi come prodotto particolarmente interessante soprattutto per le imprese medio piccole (parliamo di dimensioni americane!), anche grazie ai costi particolarmente bassi.

Medaglia di bronzo per Citrix con XenServer, che in realtà si sposta leggermente a sinistra rispetto al 2011. Citrix XenServer rientra comunque nel quadrante magico, anche grazie ad una base di installato particolarmente alta legata più al mondo HVD (Hosted Virtual Desktop), grazie a XenDesktop, che alla virtualizzazione di workload server. Di grande rilievo anche la strategia di Citrix, che con l’acquisizione di cloud.com e la nuova CloudPlatform e l’apertura di CloudStack verso Apache Software Foundation, mira a conquistare una posizione di rilievo nel public e private cloud. Rimangono le perplessità sulle capacità di proporsi in questo segmento di mercato (al di là di XenDesktop e CloudPlatform) e l’equivoco rapporto nei confronti di Microsoft e Hyper-V.

E’ possibile consultare l’intera analisi di Gartner direttamente online: Magic Quadrant for x86 Server Virtualization Infrastructure

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...