VMware ESX, Citrix XenServer, Microsoft Hyper-V: i benchmarck di Virtual Reality Check

5 Febbraio 2009 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

Il progetto Virtual Reality Check è nato da Ruben Spruijt (Solution Architect e CTO della cocietà PQR) e Jeroen van de Kamp (Enterprise Architect and CTO della società Login Consultants) ed è mirato a fornire un’analisi indipendente (non ci sono infatti sponsor) sulle performance delle diverse piattaforme di virtualizzazione.

Qualche giorno fa hanno pubblicato i primi documenti di benchmark su VMware ESX, Citrix XenServer e Microsoft Hyper-V analizzando le performance a la scalabilità in ambiente VDI (macchine Windows XP e Vista) e Terminal Server.

I documenti spiegano dettagliatamente la metodologia di test utilizzata e analizzano i risultati di una serie di test (non necessariamente gli stessi test per ogni piattaforma analizzata) fornendo anche alcune interessanti considerazioni su alcune best-practice. Ovviamente sono state prese in cosiderazione solamente le performance e non le feature che accompagnano ogni singolo prodotto.

Lascio a voi ogni cosiderazione in merito ai risultati. Per scaricare i documenti è necessario la registrazione.

Per ulteriori informazioni:

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...