L’Open vSwitch di Citrix diventa realtà

25 Agosto 2009 Francesco Lascia un commento Vai ai commenti

citrixA maggio Citrix aveva annunciato tra le novità di XenServer 5.5 l’inizio dei lavori per un virtual switch per XenServer (un’idea simile al binomio Cisco Nexus V1000/VMware vSphere) in grado di funzionare anche con altri hypervisor, tra cui anche KVM. Ora questo virtual switch diventa realtà.

Non si tratta di una versione definitiva, ma sul sito openvswitch.org sono comparse le prime versioni, per il momento disponibili solo come sorgenti. Il prodotto si presenta comunque come molto interessante:

  • Visibility into inter-VM communication via NetFlow, SPAN, and RSPAN
  • Standard 802.1Q VLAN model with trunking
  • Per VM policing
  • NIC bonding with source-MAC load balancing
  • Kernel-based forwarding
  • Support for OpenFlow
  • Compatibility layer for the Linux bridging code

Chiaramente il prodotto è ancora in fase di sviluppo e sono attese ancora le seguenti feature:

  • User-space forwarding engine
  • sFlow
  • Compatibility layer for VDE
  • Ethernet over GRE (for ERSPAN and virtual private network creation)
  • Full L3 support + NAT
  • Priority-based QoS
  • More management interfaces (IOS-like CLI, SNMP, NetFlow)
  • 802.1x/RADIUS
  • Support for hardware acceleration (VMDQ, switching chips on SR-IOV NICs)

Una curiosità: il sito openvswitch.org è stato creato con WordPress e utilizza lo stesso tema di dpmworld.net… Abbiamo gli stessi gusti!

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...